Precedente Buoni per il pane dei poveri, Casa Sappa. Successivo Poesia dialettale fine ottocento.