Mezzelune ripiene di cavolo nero e robiola di Roccaverano

IMG_1353a

http://www.conlemaninpasta.com/wordpress/2013/10/14/mezzelune-ripiene-di-cavolo-nero-e-robiola-di-roccaverano/

 

Mezzelune ripiene di cavolo nero e robiola di Roccaverano
Tempo di preparazione
Cottura
Tempo complessivo
Autore: Manuela
Ricette: Primi piatti
Porzioni: 4
Ingredienti
  • Per la pasta fresca:
  • 300 g farina tipo 0
  • 100 g semola rimacinata
  • 4 uova
  • sale
  • Per il ripieno:
  • 100 g cavolo nero
  • 200 g robiola di Roccaverano
  • 100 g ricotta di capra
  • Per il condimento:
  • 50 g mandorle
  • burro q.b.
  • salvia
Preparazione
  1. Fate una fontana con le farine, praticate un cratere nel mezzo e rompetevi e uova, salate e lavoratele con una forchetta iniziando a incorporare la farina dai bordi.
  2. Lavorate la pasta finchè sarà liscia, fate una palla, copritela con della pellicola e lasciate riposare 20 minuti circa.
  3. Intanto, lavate il cavolo e sbollentatelo in poca acqua salata.
  4. Cuocete per 10 minuti, quindi scolate e fate raffreddare.
  5. Tagliate i cavolo a julienne e amalgamatelo coi formaggi (la ricotta e la robiola a tocchetti).
  6. Tirate la sfoglia a 2 mm di spessore, fatene dei rettangoli di dieci cm di lato e distribuite il ripieno nel mezzo.
  7. Ripiegate la sfoglia sopra il ripieno e sigillate i bordi, facendo pressione con le dita, quindi con un taglia pasta formate le mezzelune.
  8. Preparate tutti i ravioli, tuffateli in abbondante acqua salata e fate cuocere qualche minuto.
  9. In un tegame capiente fate sciogliere il burro, aggiungete le mandorle tagliate a lamelle e la salvia tagliata a julienne.
  10. Scolate i ravioli con una schiumarola e trasferiteli nel tegame col condimento.
  11. Saltateli e servite ben caldi.
Precedente Noi che... aspettavamo la domenica pomeriggio per andare a ballare a casa di un amico che organizzava una festa ... Successivo Quartiere Cristo - il grattacielo (2015)