Precedente Il Mercato coperto di via San Lorenzo prova a rinascere Successivo VECCHIE PIANTINE DELLA CITTA' DI ALESSANDRIA