StrAlessandria 2016 – Venerdì 13 maggio 2016

13179015_1158627177514867_6570397690786888143_n

13178031_989694767775458_125171823788285867_n

13241183_869892053138625_8007408228684724164_n13174027_10154224383747139_919581041502529323_n13177955_869892489805248_5358855391150103553_n13165976_869892476471916_28467162840390650_n13178752_10154224383567139_5199921276632275321_n 13178817_1128576950496717_6739668070163217091_n13221464_1712521035702758_7887343340335426561_n13239270_869892129805284_5423700787589037866_n13240121_869892153138615_7398157249159082738_n1936299_1159318870779031_1931742422058185865_n 12036473_1033209686763867_6175268000062058139_n 13164221_1033209233430579_8325321010012567471_n 13164316_1159309354113316_3723967353381214190_n 13164338_1033209010097268_7958497026483302410_n13166000_1159313630779555_9219371569522401382_n 13166002_1033210570097112_2401690721200942173_n 13173065_10209310352216363_6573146026657561184_o 13173143_10209310182772127_5872923060783022866_o13173719_10209310355016433_2324053681227628506_n 13173763_1033219116762924_799303912455737877_n 13173801_10209310159731551_6035152413105747477_n 13173990_10209530469409135_7698462366107056099_n 13177318_1033209193430583_4883779529267213740_n 13177387_10209530473209230_8614361375363107860_n 13177563_10209310046088710_4397809781534032279_n 13177964_1033208723430630_2195283530121000870_n 13178520_1033209346763901_3725269760307736151_n 13178532_1033209076763928_496629463534941205_n13178606_10209530471209180_8453177919519376552_n 13178817_1128576950496717_6739668070163217091_n 13179083_1159318880779030_7722555367959205376_n 13179222_10209310356456469_843885623949227472_n 13179274_1033210960097073_4007769947522753305_n 13179460_10209310174091910_7888297791127428355_n 13221037_1159309390779979_6877354379973320246_n 13221095_1033223470095822_246671746283100657_n 13221517_10209310032968382_6776298062902691094_n 13221531_1159313574112894_4972593535648709071_n13226851_1159309387446646_6891877601126144894_n 13227026_1159313770779541_5408281424615511999_n 13227106_10209310031928356_4698961219655560135_n 13227113_1033208716763964_3097532368211082584_n 13230117_1033211163430386_7323895625045049834_n 13230219_1033209016763934_4834260769909577675_n 13230300_10209310001207588_5861453424577366888_n 13230324_1159309437446641_2029438559724436941_n 13237716_1033210496763786_8731782281471779133_n 13238912_1159313714112880_1187339213129442715_n 13238983_10209310368856779_8915994431086836728_n 13239050_1033208953430607_5998962239924305184_n (1) 13239313_10209310027528246_4255906371045429141_n 13239398_10209310001927606_9192500042721715759_n 13239936_1033214536763382_936873774115755693_n 13239955_10209310028608273_5321012010441269095_n 13240127_10209310171171837_6262244227775538043_n 13240152_10209310043088635_5211471850953836155_n 13240167_1033208726763963_5550243416709359501_n 13240499_1033214233430079_890467238686065207_n 13240554_10209310003527646_9154768799303475840_n 13240711_1033223396762496_2494492923772080247_n 13241309_1159313667446218_6103968982215934927_n 13241400_10209530469689142_6977127666389365484_n

La meraviglia di correre sul ponte Meier: quasi 7 mila gli iscritti alla StrAlessandria

ALESSANDRIA – Circa 7 mila alessandrini non hanno resistito al fascino senza tempo della StrAlessandria. Passare per la prima volta sul Ponte Meier, poi, è stato uno stimolo ulteriore che ha spinto ad accorrere in massa alla Cittadella. Finite le 6500 magliette di questa edizione, nelle ultime ore prima del via, gli organizzatori hanno distribuito, ed esaurito, anche le magliette di un anno fa. Il ponte si è riempito di persone e la serata è diventata subito una festa colorata, piena di sorrisi e di meraviglia.

In molti hanno puntato lo sguardo sull’arco prima di concentrarsi sul percorso fatto di atleti, di persone normali a caccia del record personale, di cittadini trascinati dal clima gioioso o di famiglie libere di scorrazzare per le vie del centro.

Una StrAlessandria strepitosa” ha detto il sindaco di Alessandria Rita Rossa “è stata la vittoria di una città unita che vuole guardare al futuro con fiducia. E il passaggio sul Meier è stato un successo. Bisogna pensare positivo e crederci, noi lo abbiamo fatto e il ritorno in termini di partecipazione entusiasmo e contentezza è stato grande. Anche io l’ho corsa nonostante un recente intervento alla schiena. All’inizio volevo correre solo sul ponte, ma poi l’ho fatta tutta.

Ieri infatti il tempo ha graziato un appuntamento che in molti ricorderanno. È stata la prima StrAlessandria sul ponte Meier con un epilogo festoso in Cittadella il luogo che promette di diventare il fulcro della città. Venerdì Alessandria ha assaggiato quello che potrebbe diventare in un immediato futuro se tutto procederà come deve. I cittadini hanno dimostrato di esserci e di voler raggiungere quel traguardo di corsa, come hanno fatto gli agonisti ieri.

– See more at: http://www.radiogold.it/notizie/5-cronaca/80633-la-meraviglia-di-correre-sul-ponte-meier-quasi-7-mila-gli-iscritti-alla-stralessandria#sthash.7BtBe8qu.dpuf

StrAlessandria, è record: 7mila iscritti, ancora di più in Cittadella e sul Meier. Vincono Brignone e la valenzana Stefani 

Alesssandria | 13/05/2016 — “Non ricordo uno spettacolo così”. A pronunciare la frase è una signora, una delle moltissime persone che questa sera sono in Cittadella. Dove sono ben più dei 7mila iscritti. Nella fortezza, che è uno scenario perfetto, c’è anche un pubblico enorme: chi non corre, ma vuole assolutamente esserci. E sale sui bastioni, al momento della partenza, per godersi una scena senza pari. Si, è vero, difficile avere memoria di “uno spettacolo così”. Perché non c’è mai stato: un fiume di persone che passa dall’altra sponda e che unisce le due rive del fiume e tutti coloro che partecipano, e anche ci osserva. Un successo, la StrAlessandria 2016, la prima con il Ponte e sul ponte. E con la Cittadella e nella Cittadella: le 6500 magliette stampate esaurite, per soddisfare tutti in vendita a che quelle delle edizioni passate, e si arriva tranquillamente a 7mila. C’è anche chi la tshirt non l’ha ma corre e chi è sul luogo dell’evento e non vorrebbe essere altrove, e si arriva a 8mila e anche più. Dopo i bersaglieri i primi a scattare sono gli agonisti: vincitore assoluto è Valerio Brignone (Cambiaso Risso), uno specialista, che a casa ha più di una bicicletta offerta da La Bici. Per lui 19’34”, stacca anche il primo e il secondo di un anno fa, che arrivano a posizioni invertite, Mamadou Yally sempre secondo (19’59”), Abdessalam Mach Mach terzo (20’13). Prima donna al traguardo è Elisa Stefani, valenzana che gareggia per Brancaleone Asti, che è stata anche campionessa italiana di maratona e che, però, dopo un infortunio muscolare serio e la riabilitazione, ha scelto sempre il fondo, ma distanze più ridotte e fra due giorni, domenica, correrà per il titolo regionale sui 10mila. Vince in 22’15, poi l’alessandrina Laura Costa (Vittorio Alfieri Asti) in 23’24”, terza Giovanna Caviglia, anche lei della provincia, in 23’42”. Premi ai primi tre delle quattro categorie, maschili e femminili (tutti i vincitori sul Piccolo di martedì). In una StrAlessandria in cui hanno vinto tutti e ha trionfato la voglia di cambiare e di mettere la città al centro di un evento che fa dire “mai visto uno spettacolo così”

– See more at: http://www.ilpiccolo.net/articolo.php?ARTUUID=040AA935-0CBB-4890-986D-DB08A48F32AC&MUUID=13736974-10CC-462D-B183-9DFBDE6665FB#sthash.6LuoXKj3.dpuf

Precedente Monumento a Umberto I - Giardini Pubblici Successivo La chiesetta di via Guasco (intitolata a Betlemme)