Rete filoviaria in Alessandria

Rete filoviaria in Alessandria 1920097_833582806685974_6810286076745606915_n 1962703_833582823352639_6666777376302264450_n 10409528_833582896685965_8295277870904877911_n

La rete filoviaria di Alessandria fu in esercizio nella città piemontese dal 1952 al 1974.
La rete fu progettata per sostituire le tranvie urbane, giudicate obsolete. Le prime due linee percorrevano infatti lo stesso tragitto delle vecchie linee tranviarie:
• 1 Stazione FS – rione Orti
• 2 piazza Libertà – quartiere Cristo
Nel 1955 le due linee furono fuse nell’unica linea diametrale 1/2; furono poi attivate le nuove linee circolari 3 e 4. Dopo l’acquisizione della rete da parte dell’ATM, l’esercizio filoviario fu giudicato troppo oneroso e cessato il 2 giugno 1974.

Precedente Alcuni "baletiani" seduti all'esterno del bar Baleta. Successivo Francobollo dedicato alla Croce Rossa di Alessandria