Crea sito

Ex Collegio dei Gesuiti – Piazza Santo Stefano.

L'edificio venne costruito tra il 1724 e il 1743 dalla Compagnia di Gesù, occupava l'intero tratto di Via Verona tra Via Volturno e Piazza S. Stefano. Tutto l'edificio ad un solo piano fuori terra occupava un'area di 6000 mq. Soppressa la Compagnia di Gesù nel 1773, il collegio fu trasformato in caserma e nel corso degli anni vennero effettuate modifiche all'edificio.  Caserma "Vittorio Emanuele" e sede del Distretto Militare sino alla fine della Seconda Guerra Mondiale, nell'immediato dopo guerra il complesso fu concesso dallo Stato al Comune che lo utilizzò per ospitare i senza tetto a seguito degli eventi bellici. L'edificio è stato da poco recuperato e adibito a civili abitazioni.
L’edificio venne costruito tra il 1724 e il 1743 dalla Compagnia di Gesù, occupava l’intero tratto di Via Verona tra Via Volturno e Piazza S. Stefano. Tutto l’edificio ad un solo piano fuori terra occupava un’area di 6000 mq. Soppressa la Compagnia di Gesù nel 1773, il collegio fu trasformato in caserma e nel corso degli anni vennero effettuate modifiche all’edificio.
Caserma “Vittorio Emanuele” e sede del Distretto Militare sino alla fine della Seconda Guerra Mondiale, nell’immediato dopo guerra il complesso fu concesso dallo Stato al Comune che lo utilizzò per ospitare i senza tetto a seguito degli eventi bellici. L’edificio è stato da poco recuperato e adibito a civili abitazioni.